Site icon Wegamers

GTA 6: arrivano clamorosi indizi che fanno già impazzire i fan

GTA 6

GTA 6

L’attesa per GTA 6 raggiunge livelli epici, nonostante finora non sia emerso nulla di ufficiale, ad eccezione dei video leak che hanno fatto capolino in questi mesi. Il successore di Grand Theft Auto V, disponibile in versione current-gen su Amazon, è ancora avvolto nel mistero, ma l’hype è alle stelle.

Secondo quanto trapelato dai rapporti finanziari, il lancio di GTA 6 potrebbe essere previsto entro la fine del 2024, come suggerito da Take-Two. Tuttavia, una nuova ondata di eccitazione è stata scatenata da un recente video leak, che ha mostrato la tanto amata Vice City.

Con GTA 6 tornerà Vice City?

Come riportato da GamingBible, il video trapelato pubblicato da RockstarGTAVl su Twitter (account ora sospeso) mostra il protagonista all’interno di un’auto, svelando un dettaglio sorprendente. La telecamera si sposta per rivelare chiaramente l’edificio con il nome “Vice City”, indicando il possibile ritorno di questa iconica città della costa americana, già protagonista nel gioco omonimo dei primi anni 2000.

Naturalmente, il video è ancora in fase di sviluppo e non rappresenta la qualità del prodotto finale, avendo circolato senza il consenso del publisher. I dettagli ufficiali saranno svelati da Rockstar quando lo riterranno opportuno, sebbene nessuno sappia ancora quando accadrà.

Al lancio, GTA 6 sarà disponibile su Xbox Series X/S, PS5 e PC. Con un costo di produzione stimato intorno ai 2 miliardi di dollari, la pressione è alta affinché Rockstar mostri il gioco al momento giusto. Tuttavia, ci sono preoccupazioni tra i fan riguardo alle possibili “microtransazioni orribili” che potrebbero comparire nel sesto capitolo della serie. Resta da vedere come Rockstar affronterà questa sfida e soddisferà l’attesa dei giocatori per il prossimo capitolo di Grand Theft Auto.

Exit mobile version